aTTIVITÀ ANALITICA

Packaging e Materiali in contatto con gli alimenti devono garantire sicurezza e prestazioni adeguate

La conformità dei materiali a contatto con gli alimenti è un obbligo richiesto dalle leggi nazionali ed internazionali, tra loro ancora eterogenee e scarsamente armonizzate, e in fase di continuo aggiornamento. La formulazione e le buone pratiche di fabbricazione determinano le caratteristiche del prodotto finito.

La qualità e le prestazioni sono fondamentali per conferire valore al prodotto; aspetti sensoriali, conformità tecnologica e prestazioni dei materiali sono importanti quanto il rispetto delle legislazioni vigenti.

Sviluppiamo un servizio personalizzato e su misura

Qualità e conformità non sono valori standardizzabili su materiali e oggetti destinati al contatto con gli alimenti; esse dipendono dal processo produttivo, dalle condizioni di stoccaggio e trasporto, dalla filiera di acquisto, commercializzazione e dall’utilizzo finale.

Per ottenere una conformità sostenibile e certificata non esistono supermercati delle analisi, è necessario un piano mirato, guidato dalla conoscenza dei materiali e degli affari regolatori connessi ai mercati, in un’ottica di sostenibilità e razionalità dei controlli.

I risultati delle prove devono essere interpretati con spirito critico e contestualizzati.

Tecniche Analitiche

  • Analisi estrattive e composizionali, gravimetriche, GC FID e GC MS. Analisi LC-MS QTOF e HPLC-DAD. Analisi di metalli ICP OES, ICP MS.
  • Spettrometria UV VIS
  • Spettrofotometria infrarosso con ATR
  • Analisi meccaniche a flessione, trazione e compressione
  • Analisi termiche DSC-TGA
  • Microscopia ottica
  • Diffrazione a raggi X
  • SEM con microanalisi EDXS
  • Permeabilità a vari gas
  • Analisi sensoriali
  • Dispositivi per la valutazione della conformità tecnologica
  • Analisi microbiologiche
Il Food Contact Center pianifica il progetto di analisi e lo coordina giudicando qualità e conformità sulla base di esigenze e prerogative del Cliente. Alcune prove possono essere condotte presso laboratori partner sotto diretta supervisione (evidenziate in grassetto nell’elenco precedente), garantendo così il soddisfacimento di ogni tipologia richiesta o studio.

Attività Analitica

Testing +Testing global

Migrazioni globali e specifiche e cessioni su tutti i materiali per i quali queste prove sono previste. Verifica di idoneità al contatto con gli alimenti secondo normative nazionali, europee, norme internazionali, etc..

Risk Assessment

Stesura di piani di analisi su misura, risk assessment sulla base di materiali, processo produttivo, destinazione d’uso e mercati di destinazione.

Ricerca e progetti personalizzati

Progetti di Studio e Ricerca su commissione, problem solving. Caratterizzazione di materiali e ingredienti (adesivi, inchiostri etc) in ambito di sviluppo prodotto e valutazione della sicurezza.

Assistenza Tecnica

Il Regolamento (CE) n. 2023 del 22 dicembre 2006 è uno strumento legislativo emanato dall’Unione Europea a difesa dei consumatori in applicazione a quanto previsto dall’Art. 3 del Regolamento (CE) n. 1935 del 27 ottobre 2004 relativo ai materiali e agli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (MOCA).

Formazione

Parte integrante delle attività previste dalla Legislazione MOCA sono i percorsi formativi. Mettere a conoscenza i nostri utenti circa la razio della Legislazione, le interpretazioni, gli ultimi aggiornamenti.

Food Contact services: servizi specialistici

I Food Contact Services sono i nostri servizi specialistici, realizzati grazie a nostre competenze distintive e a partnership a valore aggiunto.